Pornografia, dopo la chat ‘degli orrori’ ecco i rischi della solitudine social

<p>Crudeli, spietati, sociopatici, efferati, feroci, brutali: sono gli aggettivi che definiscono gli atti compiuti dagli esseri umani nelle varie guerre sparse nel pianeta. Ci colpiscono sempre, e di più, quando sono coinvolti i minori in qualità di perpetratori, per esempio quei ‘bambini soldato’ che l’Unicef stima in circa 250.000 nel mondo, in crescita di anno [&#8230;]</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/07/13/pornografia-dopo-la-chat-degli-orrori-ecco-i-rischi-della-solitudine-social/5866331/" rel="nofollow">Pornografia, dopo la chat &#8216;degli orrori&#8217; ecco i rischi della solitudine social</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager