Coronavirus, negli Stati Uniti oltre 10mila morti: “A New York si pensa a fosse comuni nei parchi pubblici”. Germania, 100mila contagi

<p>Oltre 70mila i decessi ne mondo: l’Italia è il Paese più colpito. In Spagna calano i morti per il quarto giorno consecutivo. A New York tra le vittime anche 22 lavoratori della metropolitana. Cambio di rotta in Giappone che pronto a proclamare stato di emergenza. Intanto la Corea del Sud registra il numero più basso da febbraio: 47 nuovi casi in 24 ore. Secondo la John Hopkins University, i ricoveri tedeschi sono più di quelli italiani</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/04/06/coronavirus-negli-stati-uniti-oltre-10mila-morti-a-new-york-si-pensa-a-fosse-comuni-nei-parchi-pubblici-germania-100mila-contagi/5761073/" rel="nofollow">Coronavirus, negli Stati Uniti oltre 10mila morti: &#8220;A New York si pensa a fosse comuni nei parchi pubblici&#8221;. Germania, 100mila contagi</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager