Addio all’ambasciatore Francesco Paolo Fulci: il diplomatico “leggendario” che guidò l’intelligence dopo lo scandalo Gladio

<p>Il diplomatico siciliano è scomparso all'età di 91 anni. Rappresentante all'Onu, diede battaglia per bloccare una riforma del Consiglio di Sicurezza che avrebbe allargato l'organismo solo ad alcuni paesi escludendo anche l'Italia. Nel 2015 fu sentito al processo sulla cosiddetta Trattativa Stato mafia per spiegare cosa aveva scoperto sulla misteriosa Falange Armata. L'ultimo incarico fu quello di presidente della Ferrero</p> <p>L'articolo <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it/2022/01/22/addio-allambasciatore-francesco-paolo-fulci-il-diplomatico-leggendario-che-guido-lintelligence-dopo-lo-scandalo-gladio/6465315/" rel="nofollow">Addio all&#8217;ambasciatore Francesco Paolo Fulci: il diplomatico &#8220;leggendario&#8221; che guidò l&#8217;intelligence dopo lo scandalo Gladio</a> proviene da <a href="https://www.ilfattoquotidiano.it" rel="nofollow">Il Fatto Quotidiano</a>.</p>

Solutions Manager