Bollate diventa capitale jazz

Al 22mo Jazz meeting Bosso, Boltro e Paolo Fresu

Solutions Manager
  • Al 22mo Jazz meeting Bosso, Boltro e Paolo Fresu
  • (ANSA) - MILANO, 11 MAR - Al festival Jazz di Bollate, comune alle porte di Milano, quest'anno si esibiranno Fabrizio Bosso, Flavio Boltro e Paolo Fresu, ovvero i tre più grandi trombettisti italiani. Usando un paragone calcistico, si potrebbe dire che è come se a Bollate arrivassero a giocare tre attaccanti come Andrea Belotti, Ciro Immobile e Lorenzo Insigne.
        Negli anni qui di jazzisti famosi ne sono passati, e molti.
        Da Uri Caine a Tullio De Piscopo, dal contrabbassista Buster Williams al trombonista Cartis Fuller, uno che suonava con Miles Davis, alla violinista Regina Davis.
        L'elenco con oltre duecento nomi è sul sito della rassegna Bollate Jazz Meeting che è nata per la passione di un gruppo di amici ed ora è arrivata alla 22/ma edizione.