Il Gremio al Barcellona: "Arthur clausola 50 milioni"

Presidente club Porto Alegre nega trattative "O così o niente"

Solutions Manager
  • Presidente club Porto Alegre nega trattative "O così o niente"
  •  Il Gremio non ha intenzione di avviare trattative per cedere al Barcellona Arthur, il centrocampista classe '96 tra le grandi sorprese del club che ha appena conquistato la Coppa Libertadores. Il presidente della società Romildo Bolzan ha infatti fatto sapere che se il Barca è interessato al giocatore deve pagare la clausola di 50 milioni.
        La puntualizzazione del club di Porto Alegre arriva dopo l'incontro tra il giocatore e rappresentanti catalani e la pubblicazione di alcune foto che hanno ritratto il brasiliano vestito con la maglia azulgrana, alimentando le voci di un accordo tra la squadra catalana e l'entourage del giocatore. Il Gremio ha minacciato di denunciare la vicenda alla Fifa, invitando indirettamente il barcellone - se davvero interessato - a pagare la clausola. Parlando al RAC1, Bolzan ha spiegato che "Arthur ha un contratto col Gremio e una clausola di rescissione di 50 milioni. Non possiamo farci nulla, ma non ci sono trattative o negoziazioni aperte", ha aggiunto.