Torino, Mazzarri "Spal? prova delicata"

Tecnico granata non si fida degli emiliani,"hanno vinto a Parma"

Solutions Manager
  • Tecnico granata non si fida degli emiliani,"hanno vinto a Parma"
  • (ANSA) - TORINO, 2 FEB - Dopo il salto di qualità con l'Inter, il Torino di Mazzarri è a caccia di conferme nella trasferta di Ferrara con la Spal. Un test importante per "dimostrare dopo la partita di domenica che siamo cresciuti. Una prova di maturità", spiega il tecnico granata Walter Mazzarri, che, per tenere altissima la concentrazione, rivela di avere ripreso qualche giocatore all'allenamento di oggi: "Facevano battute tra loro, mi sono messo a strillare: a Ferrara non possiamo sbagliare l'approccio alla partita".
        L'esame è reso ancora più attendibile dal momento vissuto dagli emiliani: "Hanno vinto a Parma e non è facile -dice Mazzarri. Giocheremo in casa loro, uno stadio caldo: nel campionato italiano tutte le partite sono difficili, questa un pò più delle altre". Nonostante l'assenza di Parigini e i problemi fisici di Djidji, Mazzarri potrà contare nuovamente su Meité, dopo i 2 turni di squalifica. In attacco dovrebbe tornare la coppia Belotti-Zaza, con Iago Falque in panchina.