Striscione contro Ferrero, daspo per 2 ultras Samp

Identificati da digos. L'avevano attaccato in centro a Genova

Solutions Manager
  • Identificati da digos. L'avevano attaccato in centro a Genova
  • (ANSA) - GENOVA, 08 SET - Il Questore di Genova ha emesso un daspo (il provvedimento di divieto di accesso alle manifestazioni sportive, ndr) nei confronti di due genovesi di 42 e 43 anni, tifosi sampdoriani, che il 5 luglio in occasione di Sampdoria-Spal, avevano esposto in pieno centro a Genova uno striscione con scritto 'Ferrero ladro infame', accompagnando l'operazione con cori oltraggiosi nei confronti del presidente della Samp.
        Durante l'intervento della polizia i due hanno mantenuto un atteggiamento aggressivo nei confronti della degli agenti. I due sono stati identificati dalla digos.
        Al 43enne, già destinatario del provvedimento nel 1999 per fatti analoghi, è stato notificato un daspo della durata di 5 anni con obbligo di presentazione alla polizia a metà del primo e secondo tempo in occasione di incontri calcistici. Per il 42enne il divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono incontri di calcio di qualsiasi serie o categoria avrà una durata di 1 anno. (ANSA).