Paolo Rossi: Malagò, bello dedicargli titolo capocannoniere

Con Nazionale unì il Paese, suo merito oltre gesta sportive

Solutions Manager
  • Con Nazionale unì il Paese, suo merito oltre gesta sportive
  • (ANSA) - MILANO, 11 DIC - Dedicare a Paolo Rossi il titolo di capocannoniere della Serie A, come proposto da più parti dopo la morte della leggenda del calcio italiano, "è una bella idea" secondo il presidente del Coni, Giovanni Malagò.
        "È un diritto che devono esercitare la Figc e la Lega Serie A. Non mi permetto di prevaricare ma mi sembra che l'idea sia straordinaria - ha commentato Malagò, a margine della presentazione della partnership fra il Coni ed Esselunga, a Milano -. Abbiamo il dovere di ricordarlo: è stato lui, con un lavoro di squadra in un meraviglioso gruppo e con un grande allenatore, che ci ha permesso di battere le leggende del calcio e di farci salire sul tetto del mondo, e di renderci, una delle poche volte, orgogliosi e uniti, un unico Paese. Purtroppo la storia dell'Italia non è stata spesso caratterizzata da situazioni analoghe. Il merito di Paolo Rossi, non solo per quel motivo, va molto, molto oltre le gesta sportive". (ANSA).