Osimhen "temevo razzismo,ma Napoli mi ha conquistato"

Attaccante nigeriano si presenta: "E' una città meravigliosa"

Solutions Manager
  • Attaccante nigeriano si presenta: "E' una città meravigliosa"
  • (ANSA) - ROMA, 26 AGO - 'Un po' di scetticismo c'era da parte mia, perché è una questione che appartiene al mondo intero. Poi ho visitato la città di Napoli, ho visto l'ambiente con i miei occhi e ho capito che sono in una città meravigliosa". E' il giorno di Victor Osimhen, il 22enne attaccante nigeriano, neo acquisto del Napoli, che nel ritiro di Castel di Sangro ha già conquistato tutti: il giovane giocatore prelevato dal Lille ha parlato anche delle discriminazioni. "La questione razzismo è un problema che c'è ovunque - ha spiegato Osimhen - ma sono sicuro di aver scelto bene perché i napoletani mi faranno sentire a casa con il loro affetto. Sono sempre stato convinto che Napoli per me fosse la migliore scelta sia per il presente che per in futuro. Sia come uomo che come calciatore". (ANSA).