Mondiali 2020: inaugurato stadio Ahmad Bin Ali

Quarto impianto per la Coppa, Infantino presente all'evento

Solutions Manager
  • Quarto impianto per la Coppa, Infantino presente all'evento
  • (ANSA) - ROMA, 18 DIC - E' stato inaugurato in Qatar l'ultimo stadio realizzato per la Coppa del Mondo 2022, un impianto da 40mila posti denominato 'Ahmad Bin Ali' e che si trova a 24 chilometri della capitale Doha. L'evento ha visto la partecipazione di ventimila persone, tutte testate per il Covid-19 prima dell'ammissione. Alla presenza dello sceicco Tamim bin Hamad Al Thani - nel giorno della festa nazionale e a due anni esatti dalla finale del Mondiale -, si è disputata la 48/a finale della Coppa dell'Emiro tra le squadre Al Sadd e Al-Arabi.
        Tra i presenti c'era il presidente della Fifa, Gianni Infantino, che ha elogiato il comitato organizzatore. "L' Ahmad Bin Ali è un meraviglioso stadio di calcio - ha detto Infantino -. L'atmosfera è incredibile, con i sedili estremamente vicini al campo. Anche con un pubblico distanziato, ho potuto sentire la passione dei fan. Sono sicuro che questa sarà un'arena perfetta nel 2022. Il paese è molto ben preparato per il Mondiale e sulla buona strada per ospitare una tappa memorabile del torneo, la prima in Medio Oriente e nel mondo arabo".
        (ANSA).