Mancini carica l'Italia "può crescere ancora"

Domani la Bosnia: La speranza è ripartire come abbiamo finito

Solutions Manager
  • Domani la Bosnia: La speranza è ripartire come abbiamo finito
  • (ANSA) - FIRENZE, 03 SET - "La speranza è ripartire come abbiamo finito 10 mesi fa e che la gente continui a seguirci.
        Finora la nostra Nazionale ha fatto bene ma ha ancora margini di miglioramento sotto ogni punto di vista, tecnico e tattico, e ogni giorno lavoriamo per crescere". Così Roberto Mancini alla vigilia dell'esordio di stagione della sua Italia, domani al Franchi contro la Bosnia, valida per la Nations League. "E' una competizione cui teniamo molto - ha proseguito il ct azzurro - Da quando abbiamo preso la squadra abbiamo recuperato 12 posizioni, dobbiamo restare fra le prime 10 evitando rischi nella compilazione dei gironi del Mondiale. Ma Nations League è importante anche perché le fasi finali si disputeranno in Italia". (ANSA).