Inzaghi ritrova Lulic, spero in suo aiuto già domani

Tecnico Lazio: "Battere la Roma ci darebbe grandi motivazioni"

Solutions Manager
  • Tecnico Lazio: "Battere la Roma ci darebbe grandi motivazioni"
  • (ANSA) - ROMA, 14 GEN - Alla vigilia del derby contro la Roma, la Lazio ritrova il suo capitano, molto probabilmente destinato già a prendere parte al match partendo dalla panchina.
        In mattinata, infatti, è stata resa nota la variazione nell'elenco degli 'Over 22' utilizzabili in Serie A con l'innesto del capitano al posto di Djavan Anderson. Un ritorno atteso ben 11 mesi: "Siamo tutti contenti - ha commentato l'allenatore dei biancocelesti Simone Inzaghi - perché è il nostro capitano, erano 11 mesi che era fuori e ha sofferto tantissimo. Ora sta molto meglio, è un punto di riferimento per tutti nello spogliatoio. Spero che già da domani possa darci suo contributo in campo". Tornando al derby contro i giallorossi, Inzaghi ha specificato: "A livello di motivazioni, vincere sarebbe importantissimo. In classifica abbiamo un po' di ritardo, quest'anno la terza vittoria non ci è mai capitata e sarebbe importantissima per noi". "La Roma è un'ottima squadra - ha osservato il tecnico biancoceleste - che sta facendo bene in campionato. Ha un ottimo allenatore che stimo molto e ottime individualità. Ma penso che la Lazio non sia da meno". Una Lazio che contro le big ha sempre ben figurato: "La stagione dice che determinate partite la squadra le ha sempre fatte nel migliore dei modi - ha concluso Inzaghi - i ragazzi sanno quello che si giocano. Sappiamo tutti quanto vale il derby qui a Roma, entrambe le squadre rischiano, per noi domani è una partita importantissima perché dobbiamo dare seguito alle ultime due vittorie". (ANSA).