Genoa: Maran, miglior opportunità della mia carriera

Tecnico, occasione giusta momento giusto.Obiettivo non soffrire

Solutions Manager
  • Tecnico, occasione giusta momento giusto.Obiettivo non soffrire
  • (ANSA) - GENOVA, 31 AGO - "E' l'opportunità più bella della mia carriera". Rolando Maran non ha dubbi. Il nuovo allenatore del Genoa, al lavoro ormai da qualche giorno, è stato presentato ufficialmente oggi dal Direttore Sportivo Daniele Faggiano, "una scelta di cui sono stracontento, un professionista e una persona seria", ed è ben consapevole di quello che lo attende.
        "Ho una voglia incredibile di lavorare e soprattutto di entrare allo stadio e di vedere quella Gradinata Nord che sa trascinare, naturalmente appena i tifosi potranno tornare. Ma questo ambiente, la società più titolata nella quale mi sia mai trovato, è uno stimolo che mi da una energia enorme. Questa è l'occasione giusta al momento giusto. Posso dire che finalmente si avvera qualcosa che io speravo da molto tempo. Ed oggi sono pronto ad iniziare questa nuova avventura con grande entusiasmo". Maran raccoglie un'eredità difficile, quella di una squadra che nelle ultime due stagioni si è salvato solo all'ultima giornata con grandi sofferenze "E per questo il Presidente mi ha chiesto di non soffrire - ha confessato -.
        Bisogna portare a termine il campionato senza sofferenza e questo sarà il mio obiettivo".
        Un Genoa tutto nuovo che sta nascendo proprio in questi giorni. "Abbiamo delle idee per la squadra ma molto dipenderà dalle opportunità del mercato. Di certo lavoreremo almeno su due sistemi per poter essere sempre pronti a cambiare in corsa e poter avere qualche arma in più. Il 4-3-1-2? Per ora voglio visionare le caratteristiche dei giocatori che ho, per questo voglio aspettare, poi farò una scelta definitiva mantenendo però delle alternative". (ANSA).