Di Francesco: "Potevamo segnare di più"

'L'inchino di Kolarov verso i tifosi? E' stato un grande gesto'

Solutions Manager
  • 'L'inchino di Kolarov verso i tifosi? E' stato un grande gesto'
  • (ANSA) - ROMA, 8 FEB - "Abbiamo avuto anche un po' di calo, dopo un buon inizio di partita; ma, nella ripresa, siamo entrati bene in campo. Potevamo fare qualche gol in più, spero ce li siamo tenuti per il Porto. Credo che Kolarov, con l'inchino verso i tifosi dopo il gol, abbia fatto un gran gesto: lui è un grande professionista e ha giocato partite importanti, quando la squadra aveva bisogno. Ha sempre dato risposte importanti quando servivano, è un profressionista serio". Così Eusebio Di Francesco, parlando a Sky Sport, dopo la netta vittoria della Roma a Verona contro il Chievo (3-0). "Durante una partita si possono lasciare anche 20' agli avversari, si può soffrire, è normale, l'importante è difendersi bene: in questo noi siamo mancati. Abbiamo lavorato molto su questo concetto. Nella gestione della partita possiamo fare meglio, ma l'approccio di stasera mi è piaciuto - conclude l'allenatore romanista -.
        Dzeko? Avrebbe meritato anche un gol in più".