Calcio: Udinese; Gotti, daremo fondo a tutte le energie

"Sconfitta del Napoli con Spezia è beffa che raramente si vede"

Solutions Manager
  • "Sconfitta del Napoli con Spezia è beffa che raramente si vede"
  • (ANSA) - UDINE, 09 GEN - "Non mi era piaciuto il primo tempo a Bologna, anche se non mi sembra corretto dire che si sia sbagliato l'approccio. È stata semmai la gestione dei due periodi di svantaggio a non lasciarmi soddisfatto. La ripresa invece è stata molto diversa, uno dei punti di partenza e di condivisione con la squadra. Domani, come di consueto, dovremo avere consapevolezza delle nostre qualità e limiti; dovremo poi conoscere pregi e difetti dell'avversaria e dare fondo a tutte le nostre energie": lo ha affermato Luca Gotti, a Udinese Tv, alla vigilia della gara interna con il Napoli.
        Quanto all'emergenza in attacco - assenti Okaka, Pussetto e Forestieri -, il mister ha fatto sapere che Deulofeu ieri ha svolto una parte di allenamento con la squadra. "Oggi valuterò se rispetto alla sua condizione avrà fatto un passo avanti".
        Gotti che non esclude qualche variante tattica - e ricorso a un turnover limitato -, proprio per sopperire all'emergenza in avanti e per le tre gare in una settimana.
        Circa il Napoli che si aspetta, il mister dei friulani ha le idee chiare: "Mentre tornavamo da Bologna, abbiamo visto assieme la partita con lo Spezia. Una gara anomala, di quelle 'estreme', perché il numero e il tipo di occasioni che ha avuto il Napoli per vincere, con la beffa poi di perderla nel finale, raramente si vedono in serie A. Cercheremo di andare a toccare tutti i loro nervi scoperti". (ANSA).