Calcio: Aic; nona edizione del premio di studio "Morosini"

Sei giocatori ammessi a master post laurea

Solutions Manager
  • Sei giocatori ammessi a master post laurea
  • (ANSA) - ROMA, 04 GEN - E' arrivato alla nona edizione il "Premio di Studio Piermario Morosini" - ideato e voluto dall'Associazione italiana calciatori (Aic), in collaborazione con MasterSport, per ricordare il calciatore scomparso il 14 aprile 2012 - e in questa edizione porterà in aula sei studenti: una calciatrice e cinque calciatori professionisti - Martina Capelli, Francesco Forte, Alberto Paleari, Marco Piccinni, Danilo Russo e Marco Zambelli - che hanno raggiunto la laurea e parteciperanno ora al "Master internazionale in strategia e pianificazione degli eventi e degli impianti sportivi" di Parma e San Marino.
        Il master consente di approfondire le conoscenze e le competenze già acquisite permettendo di avvicinarsi al post carriera con maggior consapevolezza e con una visione più ampia sul proprio futuro professionale, anche al di fuori del mondo calcio. "È importante continuare nella strada intrapresa con l'Aic. La collaborazione è cambiata, è cresciuta - commenta il direttore del master, Marco Brunelli -, così come l'entusiasmo per la conferma del progetto". "L'Associazione dimostra ancora di lavorare non solo per i diritti dei suoi associati ma anche per il loro futuro", le parole del dg Aic, Gianni Grazioli. "È motivo di grande soddisfazione constatare come sempre più calciatori siano interessati a formarsi durante la carriera agonistica, pensando di costruirsi un ruolo per il dopo calcio giocato - conclude il presidente Aic, Umberto Calcagno -. L'Aic è al loro fianco con percorsi di formazione ad hoc". (ANSA).