Cagliari: Rugani e Asamoah, siamo pronti a scendere in campo

I due ex Juve già a disposizione per la trasferta con la Lazio

Solutions Manager
  • I due ex Juve già a disposizione per la trasferta con la Lazio
  • (ANSA) - CAGLIARI, 05 FEB - Il Cagliari si rinforza con gli ex juventini Rugani e Asamoah. Ed entrambi - presentati oggi alla stampa - si dichiarano pronti a entrare in campo domenica con la Lazio.
        "Sto benissimo - garantisce l'esterno ghanese - negli ultimi due-tre mesi mi sono allenato da solo, ieri ho iniziato a lavorare con la squadra. Sono pronto sia mentalmente che fisicamente, ora mi mancano le partite ufficiali".
        Dopo la parentesi all'Inter per Asamoah nessuna voglia di appendere le scarpe al chiodo. "C'erano tante richieste - ha spiegato - avevo intenzione di chiudere la carriera con un'esperienza all'estero, ma poi si è prospettata la possibilità di venire in Sardegna e non ci ho davvero pensato due volte ad accettare".
        Molti compagni li conosce già: "Ritrovo Duncan, Godin e Nainggolan - ha continuato - Ho notato che c'è un grande spirito di squadra, io sono qui per dare una mano. Porto la mia esperienza maturata in tanti anni di Serie A, la mia mentalità, che deve essere la stessa degli anni passati con Juventus e Inter: avere sempre un approccio positivo, in allenamento e in partita, e andare in campo convinti di poter vincere sempre. In questo momento difficile c'è più che mai bisogno di quest'atteggiamento".
        Anche Rugani assicura di essere al top sul piano fisico: "Ho avuto qualche problemino nella prima parte della stagione, ma da un paio di settimane ero rientrato in gruppo. Mi sento pronto, è diverso tempo che aspetto questo momento". Una maglia per gli Europei? "Ora penso a fare bene col Cagliari, la Nazionale sarebbe una conseguenza, ma adesso sono concentrato sulla mia nuova squadra, che deve raggiungere gli obiettivi che merita. Mi auguro che la seconda parte della stagione sia ottima, ho tanto entusiasmo e voglio sfruttare l'opportunità che mi ha concesso il club". Subito la Lazio: "Ha ripreso a viaggiare spedita- ha concluso Rugani- la affrontiamo con grande umiltà ma anche con la giusta personalità. Nel calcio non c'è nulla di scontato: questa squadra ha dei valori, penso che possa mettere in difficoltà anche avversari di un certo livello e sarà quello che cercheremo di fare domenica". (ANSA).