Porto Trieste, accordo con Duisburg

Per sbocco su Mediterraneo e logistica verso Via della Seta

Solutions Manager
  • Per sbocco su Mediterraneo e logistica verso Via della Seta
  • (ANSA) - TRIESTE, 9 GIU - Il porto di Trieste e la Duisburger Hafen (Duisport), società pubblica che gestisce il porto della città di Duisburg (Germania), rafforzeranno in futuro la loro collaborazione. Un accordo di collaborazione strategica in questo senso è stato firmato da Zeno D'Agostino, presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale ed Erich Staake, presidente di Duisport.
        Lo scalo giuliano e quello tedesco, alla confluenza del Reno e della Ruhr, uniscono le loro forze in modo tale che il traffico merci via ferro potrà essere aumentato, e i centri di logistica pianificati e predisposti secondo un progetto comune. L'accordo punta a finalizzare alcuni obiettivi strategici per entrambe le parti. Duisburg potrà trovare uno sbocco trasportistico e logistico sul Mediterraneo e così posizionarsi sul corridoio Europa-Turchia/Iran.