Popular: De Guindos, era banca 'zombie'

Ministro, da Francoforte due linee di emergenza Ela poi lo stop

Solutions Manager
  • Ministro, da Francoforte due linee di emergenza Ela poi lo stop
  • (ANSA) - ROMA, 12 GIU - Il ministro dell'economia spagnolo Luis De Guindos ha difeso l'azione della Bce sull'operazione di salvataggio del Banco Popular da parte del Santander la scorsa settimana che ha comportato l'azzeramento degli azionisti e di alcuni bond subordinati. Parlando alla commissione del Congresso di Madrid, il ministro (che per alcuni aspira a un ruolo nelle istituzioni europee) ha rilevato, secondo quanto riportano riportano i media spagnoli, come il Popular fosse 'una banca zombie' e ha sottolineato le molte colpe del vertice, in particolare l'ex presidente Saracho. De Guindos ha sottolineato come l'istituto avesse richiesto per due giorni consecutivi (lunedì 5 a martedì 6) alla Bce la linea di liquidità di emergenza Ela per far fronte alla fuga di depositi. Alla terza richiesta, nella serata del 6 giugno, di fronte alla mancanza di collaterali disponibili per una nuova linea, la Bce ha imposto lo stop dichiarando la banca prossima a fallire e attivando nella notte il meccanismo di risoluzione