Giovani Confindustria:Governo fermo,voto

Anticipo urne non serve ma no a campagna elettorale sotterranea

Solutions Manager
  • Anticipo urne non serve ma no a campagna elettorale sotterranea
  • "Le elezioni anticipate non servono a nessuno. Ma se il Governo deve passare il tempo a cercare la maggioranza in Parlamento invece che fare le riforme, meglio votare". Lo afferma il neopresidente dei Giovani di Confindustria, Alessio Rossi. "Perché - dice - non possiamo avere davanti quasi un anno di campagna elettorale sotterranea".
        Comunque, se ci sarà "un'intesa sulla legge elettorale", se la maggioranza dei partiti sarà "d'accordo sull'anticipare le elezioni, non saremo noi a metterci di traverso. Se non c'è intesa correggete a maggioranza il Consultellum e si vada a scadenza naturale". Rossi ha criticato l'assenza della politica al meeting che, con il forfait di Berlusconi, non ha alcun politico tra i relatori. E ha aggiunto che "come ceto dirigente ad ogni livello dobbiamo cercare un dialogo con chi ha grande sostegno popolare, creare un rapporto con quelle forze politiche che ci conoscono poco e che hanno bisogno che si racconti loro cosa significa fare impresa in un Paese difficile".