Fs chiude acquisto 36,7% M5 da Astaldi

Invariate le quote degli altri azionisti

Solutions Manager
  • Invariate le quote degli altri azionisti
  • (ANSA) - MILANO, 9 GIU - Le Ferrovie dello Stato hanno perfezionato l'acquisizione del 36,7% di M5 Spa, la società preposta alla realizzazione della linea 5 della metropolitana milanese, da Astaldi per un controvalore di 64,5 milioni di euro. Lo annunciano congiuntamente Fs e Astaldi, che resterà azionista con una quota del 2%, "assicurando - si legge in una nota congiunta - il supporto allo sviluppo delle attività di propria competenza". Resta invariata la quota detenuta dagli altri soci: Ansaldo Sts (24,6%), Atm (20%), Alstom (9,4%) e Hitachi Rail Italy (7,6%).