Boccia, 4.0 grande sfida, siamo a inizio

E' una precondizione per una società diversa, aperta e inclusiva

Solutions Manager
  • E' una precondizione per una società diversa, aperta e inclusiva
  • (ANSA) - MILANO, 8 GIU - "Siamo all'inizio di una grande sfida. Industria 4.0 è una precondizione per costruire una società diversa, aperta ed inclusiva". Cosi' il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, in occasione del Manufacturing Summit 2017. Industria 4.0, dice, "non è una questione categoriale che riguarda solo l'industria o gli industriali ma è una questione di società che considera la crescita non come un fine ma come una precondizione per combattere diseguaglianze e povertà". Per Boccia "questo significa avere un'industria forte nel mercato più ricco del mondo che è l'Europa". Grazie agli strumenti del piano Industria 4.0 "gli investimenti privati si stanno riattivando". Questo porta anche una "crescita seppur moderata del Pil" e "cresce l'export con un +7% nel primo bimestre di quest'anno": "Abbiamo ancora tanta strada da fare, ma ne abbiamo fatta tanta. Questa direzione di marcia è quella che ci permette di finanziare sviluppo e costruire occasioni strutturali di lavoro e di crescita nell'interesse del Paese".